Becoming Minimalist: newsletter n. 25

di adf


Nuova edizione della newsletter di Becoming Minimalist: si parla di vita semplice, di soldi e felicità, del confronto con gli altri, della necessità di eliminare le troppe distrazioni della nostra caotica vita. E di come sia meglio investire i nostri soldi in esperienze, anziché in oggetti.

IMG_1465

• “Ogni distrazione entra nella nostra mente con un solo obiettivo: guadagnarsi il controllo della nostra attenzione e delle nostre risorse”. 10 abitudini anticonvenzionali per liberarsi delle distrazioni.

• “L’unica cosa su cui dovremmo concentrarci nella vita è goderci il percorso, imparare a conoscere noi stessi, continuare ad andare, ed eliminare i confronti”. L’inutilità di paragonarci agli altri.

• “Le esperienze ci soddisfano più degli oggetti materiali, anche nell’atto di acquistarle”. Perché volere cose costose ci rende più felici che comprarle.

• “È la semplicità, non la complessità, che ci porta verso il pensiero profondo, la pura consapevolezza, la percezione chiara”. La vita semplice.

• “Una volta arrivati al punto in cui i nostri bisogni fondamentali sono soddisfatti, servono davvero molti soldi per incrementare la nostra felicità”. Cosa ci rende felici?

Nella foto: la sedia ‘origami’. Se ne parla qui.

Annunci